Come trovare il cellulare perso

Articles

  1. Introduzione
  2. Come localizzare un cellulare perso in modo semplice e veloce
  3. Post più popolari
  4. Trova dispositivo personale

Queste applicazioni possono tornare utili da installare, in caso di prevenzione prima che accada il peggio, da affiancare alle applicazioni sopra descritte che solitamente sono preinstallate e sempre disponibili. Oltre alle app già segnalate puoi utilizzare numerose app antifurto per ritrovare il cellulare smarrito o perso.

Gogo Magazine

Le migliori che puoi testare sono presenti nelle seguente lista. Nel caso sfortunato in cui tu non sia riuscito a trovare il tuo cellulare rubato devi eseguire i seguenti passaggi:.

Introduzione

Questa prima operazione si effettua semplicemente chiamando il nostro operatore al suo numero rispettivo, qui sotto elencato:. Una volta richiesto il blocco SIM, devi recuperare il codice IMEI International Mobile Equipment Identity che non è altro che un codice numerico composto da 15 cifre, utilizzato per identificare in maniera univoca ogni telefono cellulare. Questo codice potrai usarlo sia per bloccare il telefono su tutte le reti nazionali sia per denunciare il furto.


  • tasto power iphone X difettoso.
  • programma per localizzare telefoni cellulari?
  • controllare pc a distanza da iphone.
  • tasto di accensione iphone rotto!
  • spiare cellulare app!

Puoi trovare questo codice sulla confezione di vendita, oppure per smartphone Android tramite il servizio Dahsboard di Google, andando su Android e selezionando il dispositivo:. Una volta ottenuto il Codice IMEI, recati presso un comando di polizia o carabinieri per effettuare la denuncia, con la quale ti verrà rilasciata una documentazione per bloccare il tuo telefono.


  • Cosa stai cercando?.
  • Come localizzare un cellulare Android.
  • programma spia apple.

A questa documentazione infine dovrai aggiungere un modulo di richiesta di blocco del telefono da inviare al gestore della tua sim telefonica, tramite punto vendita, fax o per via telematica. Una volta effettuate queste operazioni, oltre ad aver bloccato la sim, il tuo dispositivo rubato verrà inserito in una lista nera con blocco delle chiamate. Vediamo insieme le migliori app per ritrovare il telefono Al giorno d'oggi gli smartphone contengono svariate informazioni personali, che spaziano dagli account social fino alle app per controllare il conto in banca o il saldo della carta di credito.

Una volta perdere il cellulare significava perdere solo i numeri salvati sulla SIM, oggi in caso di furto o perdita il danno è sicuramente peggiore! Vediamo in questa guida i migliori metodi e app per trovare il cellulare rubato o perso , sia per gli smartphone Android sia per chi possiede un iPhone. LEGGI ANCHE: App antifurto per Android per controllare e bloccare il cellulare a distanza dal pc L'articolo è quindi diviso in tre sezioni: Trova il mio cellulare su Android Trova il mio cellulare su iPhone Altre app per trovare il cellulare Sistema integrato Android Tutti gli smartphone Android moderni possono essere rintracciati grazie all'account Google associato al dispositivo, a cui dovremo fornire alcuni permessi quando ovviamente è ancora nelle nostre mani!

Prendiamo quindi il nostro smartphone, apriamo l'app Impostazioni e portiamoci nel menu Google. Da questa finestra tocchiamo sulla voce Sicurezza , quindi portiamoci in Trova il mio dispositivo.

Come localizzare un cellulare perso in modo semplice e veloce

In questo modo Google riuscirà a recuperare sempre l'ultima posizione del dispositivo, anche nel caso in cui venga spento ci verrà fornita l'ultima posizione valida. Se il telefono viene rubato o perso, possiamo rintracciarlo aprendo l'app Trova il mio dispositivo da un altro smartphone Android oppure visitando la pagina Web dedicata. Una volta aperta la pagina, ci verranno mostrati i dispositivi con account Google in nostro possesso, con tanto di ultima geolocalizzazione nella mappa accanto a destra. Anche in questo caso la posizione — con precisione variabile a seconda dell'esposizione al segnale GPS — sarà visualizzata su Google Maps, comprese le opzioni per rintracciare il cellulare o bloccarne il funzionamento.

Windows Phone. Nel caso in cui si utilizzi uno smartphone Windows Phone collegato a un account Microsoft sarà possibile rintracciare il cellulare nel giro di pochi minuti. Il funzionamento, d'altronde, non è molto differente rispetto a quelli descritti per iOS e Android.

Post più popolari

Come prima, la precisione dipenderà dall'esposizione del dispositivo al segnale dei satelliti GPS. Sui vari store sono disponibili diverse applicazioni che possono aiutare a localizzare un cellulare. Come quelle appena descritte, anche queste app permetteranno di geolocalizzare il dispositivo e, in alcuni casi, addirittura scoprire se qualcuno se ne sia impossessato furtivamente. La gran parte degli antivirus per Android offrono agli utenti un servizio per localizzare un cellulare smarrito e, nel caso si sospetti un furto, scoprire anche l'identità del malfattore.

Tra le varie impostazioni avanzate, infatti, è disponibile la possibilità dello scatto remoto tramite la fotocamera frontale del dispositivo e ottenere un bel primo piano di chi lo sta utilizzando. E moltissime altre ancora.

Trova dispositivo personale

Tutti questi servizi di social sharing permettono di condividere la posizione con una cerchia — più o meno ristretta — di amici e familiari. Per utilizzare i vari Glympse , Find my friends , Cozi , Nerby friends e SocialRadar sarà essere sufficiente essere iscritti alla rete sociale o servizio online su cui poggiano: sarà poi il dispositivo a inviare periodicamente i dati sulla propria posizione, avvisando gli amici presenti nelle vicinanze sulla propria presenza.


  • come vedere se un iphone 6 è rubato.
  • come spiare liphone.
  • come copiare la rubrica su iphone 6s Plus.

Gli utenti Android potranno sfruttare a proprio vantaggio la funzionalità di tracciamento degli spostamenti attiva in automatico su ogni smartphone e tablet. Nel caso in cui il telefonino sia legato a un account Google — fondamentale, comunque, per utilizzare gran parte delle funzionalità del dispositivo — si potranno seguire gli spostamenti fatti nel corso della giornata dal cellulare del robottino verde.

Affinché questo trucchetto possa funzionare. Nel caso in cui il ladro dovesse scattare un selfie o realizzare una bella foto panoramica, si potrà facilmente identificare o individuare la località.